Capisci il tuo Microbiota per ritrovare la Salute

microbiota

 

“Se ne parla poco eppure in televisione ci tempestano di prodotti che dovrebbero migliore il suo stato…sai cos’è il Microbiota?”

Gran parte delle malattie possono migliorare prendendosi cura del microbiota intestinale che è semplicemente la popolazione di batteri che abita nel nostro intestino chiamata anche flora batterica.

Il microbiota intestinale è costituito da centinaia di specie batteriche diverse, le cui molteplici attività metaboliche influenzano lo stato di salute.

Nel corso dell’evoluzione della specie umana si è instaurato un importante e delicato equilibrio di mutuo vantaggio tra l’uomo e la microflora, che rischia però di essere compromesso da improvvisi cambiamenti.

In condizione di stress psico-fisici, alimentari, ambientali, o in seguito all’assunzione di farmaci, si assiste ad uno sbilanciamento del microbiota intestinale (disbiosi) che rende l’organismo suscettibile all’attacco di patogeni.

La dieta, attraverso opportuni interventi alimentari, costituisce uno dei principali fattori in grado di influenzare la composizione quali/quantitativa della microflora intestinale.

Siamo stati portati, erroneamente, a credere che i batteri siano più un problema che un beneficio per la nostra vita fino a pensare che i microbi (batteri) siano da distruggere prima che distruggano noi.

Da qui è nata la fissazione malsana di disinfettare la casa e utilizzare antibiotici al primo sintomo influenzale in modo esagerato e, in alcune persone, ossessivo.

Esistono batteri fondamentali per vivere e altri definiti patogeni e quindi cattivi. E’ più utile favorire l’accrescimento/mantenimento di un microbiota intestinale sano piuttosto che devastare tutti i batteri (buoni e cattivi) credendo che siano tutti dannosi.

All’alterazione del microbiota intestinale sono si deve l’aumentata incidenza di:

  • molte malattie autoimmuni
  • malattie infiammatorie intestinali
  • malattie metaboliche
  • diabete e obesità
  • malattie cardiovascolari
  • disturbi d’ansia (circa il 90% del nostro equilibrio psicologico è mantenuto da un intestino sano)
  • incidenza di alcuni tumori dell’apparato gastrointestinale
  • ecc…

“Un microbiota intestinale, per fare si che sia sano, va curato e nutrito con uno stile di vita il più equilibrato possibile in modo che il “carburante” elaborato dal nostro apparato digerente permetta all’intero organismo di rigenerarsi al meglio”

Iscriviti alla Newsletter e rimani informato sulle novità!

 

Un commento su “Capisci il tuo Microbiota per ritrovare la Salute

Lascia un commento

error: Content is protected !!