Conosci il nome della tua malattia ma non il conflitto emotivo che l’ha attivata?

“In che Fase della Vita ti trovi?

Cosa faresti scoprendo cosa ha causato i tuoi disagi?”

.Non leggere questo articolo se pensi che le malattie siano solo una sventura o colpa della genetica

Oggi voglio parlarti di un medico che ha rivoluzionato il campo della medicina tradizionale con delle scoperte a dire poco sensazionali.

Questo dottore si chiama Hamer e vive da anni in esilio lontano dalla sua patria (la Germania) perché ha osato contraddire i dogmi della medicina tradizionale utilizzando le sue scoperte per guarire innumerevoli persone.

Radiato dall’albo dei medici, infamato, incarcerato e ora in esilio, per non finire di nuovo in prigione, continua la sua battaglia per divulgare le sue scoperte al mondo intero.

Navigando su internet troverai articoli che lo lodano e altri che lo reputano un pazzo, un ciarlatano, un antisemita, ecc…quello che a me interessa sono le sue scoperte e non il gossip che ruota intorno a quell’uomo.

===> Clicca qua se vuoi scoprire il rimedio <===

Ciò che mi ha colpita è che una singola persona che non vende nulla, non ha ideato macchinari costosi o farmaci su cui lucrare, ma che ha fatto delle scoperte sensazionali (che si possono tranquillamente valutare con delle serie ricerche) abbia creato tutto questo subbuglio a tal punto da essere addirittura perseguitato e incarcerato!

Come mai? Forse diffondere le sue scoperte potrebbe danneggiare il grande business che ruota attorno alla malattia?

Negli anni ’70 il principe Emanuele di Savoia sparò un “colpo accidentale” a un ragazzo che stava dormendo su una barca, quel ragazzo morì dopo un mese di agonia fra le braccia del padre: il dott. Hamer.

Hamer, disperato, dopo poco tempo scoprì di avere un tumore a un testicolo e da lì intuì che i conflitti emotivi scatenano delle reazioni fisiche che noi chiamiamo malattie.

Essendo un oncologo e lavorando a contatto con tanti malati di cancro, cominciò a fare delle ricerche in modo preciso e meticoloso che lo portarono a scoprire 5 leggi biologiche.

Queste leggi sono state confermate come scientifiche ed esatte da diverse università europee.

Cosa dicono queste leggi?

Praticamente svelano che ogni volta che viviamo un conflitto emotivo, che arriva all’improvviso e in modo inaspettato, esso scatena delle reazioni di adattamento del nostro organismo attraverso la trilogia: conflitto (psiche), cervello e corpo.

Quando viviamo un conflitto emotivo, viene colpita una zona precisa del nostro cervello (rilevabile con dei segni particolari sulle TAC) che attiva dei processi specifici di adattamento del corpo.

Hamer è riuscito a mappare tutte le zone dell’organismo legandole a conflitti emotivi specifici vissuti!

Ti fa male la spalla destra? Hai una patologia in un dato organo? Hai la Psoriasi? Problemi digestivi? Un semplice raffreddore?

“In base al tipo di problema che hai si può risalire al tipo di conflitto emotivo che hai vissuto e viceversa”

Qual è l’utilità di tutto ciò?

Hamer ha scoperto che quelle che noi chiamiamo malattie sono delle reazioni naturali di riparazione del nostro organismo dopo avere vissuto un conflitto emotivo.

Il problema è che quando abbiamo qualche dolore o problema fisico (che è la fase di guarigione) corriamo dal medico che, se non è nulla di grave, ci propina dei farmaci ma se è qualcosa di ritenuto pericoloso, con le sue parole fredde e spesso senza filtri, riesce a crearci altri conflitti emotivi di paura per la nostra vita.

E via che i malanni peggiorano e aumentano invece che risolversi!

Hamer, con queste scoperte, è perseguitato tutt’oggi…come mai? Se fossero delle stupidate di certo nessuno penserebbe a infamarlo e incarcerarlo in un modo così feroce come hanno fatto e stanno facendo.

Ho letto parecchi testi sulla Medicina di Hamer (Nuova Medicina Germanica) e parlando con i miei pazienti sono convinta che le 5 leggi biologiche siano esatte e un dono essenziale per liberarci dalla paura.

E’ la paura che ci fa ammalare: la paura di soffrire, di morire, di rimanere soli, di non essere accettati dagli altri… che mina la nostra salute.

Hamer ha dimostrato in modo concreto e scientifico che se conosciamo il conflitto emotivo che ha scatenato delle reazioni specifiche del nostro organismo e lo risolviamo, possiamo guarire tranquillamente da innumerevoli problemi senza ricorrere alle torture fisiche e mentali che la medicina utilizza.

“Quindi la medicina tradizionale non serve a niente ed è pericolosa?”

NO! E’ utilissima e salva tantissime vite ogni giorno. La medicina del pronto soccorso salva tutti i giorni moltissime persone, è veramente sensazionale e un enorme dono!

E’ la branca medica legata alle problematiche croniche e alla prevenzione che non funziona.

Cioè, funziona per fare ricavare miliardi di euro alle aziende farmaceutiche e ai medici, ma non guarisce le persone.

Con questo articolo ho voluto farti conoscere l’esistenza di un medico che ha messo in gioco la sua carriera e perso tutti i benefici che la sua professione spesso procura, per donarci delle verità che non vogliono farci conoscere.

Puoi decidere se informarti di più e scoprire ciò che difficilmente sentirai alla tv, oppure continuare a pensare che le malattie capitino per caso, per sfortuna o per colpa della genetica.

 

===> Clicca qua se vuoi scoprire il rimedio <===

 

Un commento su “Conosci il nome della tua malattia ma non il conflitto emotivo che l’ha attivata?

Lascia un commento

error: Content is protected !!